FIORI URBANI

FIORI URBANI

Art Direction & Production

Clients: Solferino Milano

Solferino Milano è un giovane brand d’abbigliamento, nato nell’omonima via nord-meneghina, con una particolare attenzione allo human-made e alla sostenibilità; collabora e veste artisti, lavoratori dello spettacolo e figure del mondo della notte. Le creazioni vengono rilasciate attraverso l’ormai affermato metodo di “drop” (ogni quattro mesi) e non tramite collezioni a stagione - emulando in un certo senso “l’uscita musicale” propriamente intesa; e ripristinando così la dimensione dell’evento nell’ambito del fashion-system e riducendone l’afflato fordista.
E così, per il drop n. 2 dell’anno il designer ha scelto come tema fiori urbani, un argomento molto ampio e ampiamente interpretato e rappresentato nel corso degli anni - che si pone come un sincretismo fenomenologico del contemporaneo. Nella storia sono presenti moltissime rappresentazioni della flora unica distesa multicolore, ed è proprio con questo intento che siamo andati a ricreare il set colorando elementi naturali con quello che è il metodo più rude e underground di espressione; tra l’impressionismo e la street-art, tra la pennellata di Monet e la bomboletta di Bansky abbiamo dato vita al nostro piccolo rinascimento.

Lo shooting è stato realizzato nell’ ex-scalo di Porta Romana in centro a Milano nell’estate 2020, prima dell’inizio dei cantieri per la costruzione del villaggio olimpico e del nuovo blocco di edilizia abitativa - un ex-scalo ferroviario dove avevano trovato casa diverse specie botaniche policrome e non, che sarebbero state di li a poco spazzate via per fare spazio al futuro. Il nostro lavoro, quindi, è una sorta di varco spazio-temporale che si configura nei termini di un’armistizio estetico nei confronti dell’oggi.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *